Il Papa ha fatto una battuta sulle cose che mangia Trump

«Cosa gli dai da mangiare, potizza?» (ma qualcuno ha capito male e pensava avesse detto "pizza")

Questa mattina il presidente statunitense Donald Trump ha incontrato papa Francesco e, un po’ dopo, è arrivata anche Melania Trump, sua moglie, che ha origini slovene. Nel salutare Melania Trump, papa Francesco le ha fatto una semplice domanda da cui è però nata un po’ di confusione. Il Papa le ha infatti chiesto cosa desse da mangiare a Trump, citando la potizza, un tradizionale dolce sloveno diffuso anche in alcune città Friuli-Venezia Giulia. Melania ha sorriso e risposto di sì. La confusione è però nata dal fatto che praticamente nessuno dei presenti (e forse nemmeno il traduttore che, accanto al Papa, traduceva dallo spagnolo all’inglese) avesse capito che si parlava di potizza (pronunciata “potizza”) e non di pizza. Sono seguiti chiarimenti in cui un portavoce del Vaticano ha detto che il Papa è in effetti appassionato di potizza e ne parla con praticamente tutti gli sloveni che incontra, e lo staff di Melania Trump ha precisato che lei aveva capito che il Papa intendeva potizza e non pizza. Però potete comunque ascoltare il video e decidere secondo voi chi ha detto cosa.

«Cosa gli dai da mangiare, potizza

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.