• Media
  • giovedì 27 Aprile 2017

Com’è fatto il nuovo “7”, che esce oggi

Il settimanale del Corriere della Sera cambia giorno di uscita, grafica e soprattutto direzione, passata a Beppe Severgnini

Da giovedì 27 aprile è in edicola il nuovo 7, il settimanale del Corriere della Sera che esiste dal 1987 e che da qualche settimana è diretto da Beppe Severgnini, giornalista ed editorialista di lunga data della testata. Il giorno di uscita del settimanale è cambiato (prima era il venerdì), così come la grafica. L’articolo di copertina del nuovo numero si occupa di molestatori online, con una serie di interviste realizzate da Stefania Chiale. Poi c’è un’intervista in tram di Vittorio Zincone alla sindaca di Torino Chiara Appendino, un articolo del dj di Virgin Radio Massimo Cotto sulla passione per i dischi in vinile, e un’intervista all’allenatore della Nazionale di calcio maschile, Gian Piero Ventura, in vista della partita contro la Spagna, valida per la qualificazione ai prossimi Mondiali. Tra le altre cose, Lili Gruber tiene una rubrica in cui risponde alle lettere e Gian Antonio Stella una sul calcio.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali