Le prime pagine di oggi

I lavoratori bocciano l'accordo su Alitalia, le reazioni al voto in Francia, e la liberazione di Gabriele Del Grande

Quasi tutti i quotidiani di oggi aprono sul risultato del referendum fra i lavoratori di Alitalia, che hanno votato no all’accordo raggiunto dieci giorni fa fra azienda e sindacati con la mediazione del governo sul nuovo piano industriale che prevedeva tagli consistenti per il rilancio della società; l’ipotesi che fanno i giornali è che adesso si proceda al commissariamento per poi mettere in liquidazione la società. Il Corriere della Sera, Avvenire e il Sole 24 Ore si occupano invece delle elezioni presidenziali francesi, dopo l’esito del primo turno che ha portato al ballottaggio Marine Le Pen e Emmanuel Macron: tutti danno Macron per favorito, anche le borse che hanno reagito positivamente al voto di domenica.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali