(JONATHAN NACKSTRAND/AFP/Getty Images)
  • Mondo
  • venerdì 7 Aprile 2017

Un camion ha investito i pedoni a Stoccolma

Sulla via pedonale più famosa della città: la polizia dice che ci sono almeno tre morti e che l'autista del camion è in fuga

(JONATHAN NACKSTRAND/AFP/Getty Images)

Un camion ha investito diverse persone che camminavano sulla Drottninggatan, la via pedonale più famosa di Stoccolma, in Svezia. La polizia ha detto che almeno tre persone sono morte e altre otto sono rimaste ferite. La polizia ha detto che l’autista del camion è in fuga e si è probabilmente diretto verso una stazione della metropolitana. Ha anche aggiunto che sta trattando la situazione come “un possibile attentato terroristico”, mentre il primo ministro svedese Stefan Löfven ha detto che “tutto lascia pensare” a un attentato.

A quanto sembra, intorno alle 15, il camion ha imboccato una via pedonale e dopo aver investito un certo numero di persone si è schiantato contro le vetrine del centro commerciale Ahlens e poi ha preso fuoco. La televisione SVT dice che alcuni testimoni hanno sentito colpi di arma da fuoco. Secondo la polizia, l’autista sarebbe riuscito a fuggire. Nel corso del pomeriggio metropolitana, parlamento e stazione centrale sono stati chiusi. L’azienda proprietaria del camion ha detto che il veicolo era stato rubato nel corso della giornata di venerdì. Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker è stato uno dei primi leader politici a commentare l’incidente, dicendo che è «un attacco che colpisce ciascuno di noi».