Le prime pagine di oggi

La decisione della Corte Costituzionale sull'Italicum, il muro di Trump, e la vittoria della Juventus in Coppa Italia

Tutti i giornali di oggi aprono sulla decisione della Corte Costituzionale sulla legge elettorale: la Corte ha bocciato il ballottaggio ma ha mantenuto il premio di maggioranza se una lista raggiunge il 40% dei voti, cancellando anche la possibilità di scelta per chi viene eletto in diversi collegi, e ha precisato che la legge elettorale ottenuta è immediatamente applicabile, aprendo così alle richieste di voto immediato da parte di alcuni partiti. L’unico a fare una scelta diversa è Libero, che titola sulla manifestazione di ieri a Roma degli abitanti dei paesi dell’Italia centrale colpiti dal terremoto, mentre i quotidiani sportivi si occupano della vittoria in Coppa Italia contro il Milan della Juventus, che si qualifica per la semifinale dove incontrerà il Napoli.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali