(Pablo Blazquez Dominguez/Getty Images)

Le luminarie di Sant’Antonio, anche quest’anno

Foto di uomini a cavallo che saltano nel fuoco per una tradizione vecchia centinaia di anni, in Spagna

(Pablo Blazquez Dominguez/Getty Images)

Ogni anno la sera del 16 gennaio a San Bartolomé, un paese spagnolo nella comunità autonoma di Castiglia e Léon, si tengono i festeggiamenti de Las Luminarias de San Antón, le Luminarie di Sant’Antonio. Sono una delle feste più popolari del paese e si tengono la vigilia della festa di Sant’Antonio Abate, considerato il patrono degli animali domestici: nei vicoli del paese vengono accesi piccoli falò su cui poi saltano decine di persone a cavallo. La tradizione è documentata da almeno cinquecento anni e ha l’obiettivo di purificare gli animali con il fumo dei fuochi e mantenerli in salute nell’anno a venire. Negli ultimi anni la festa ha ricevuto critiche da parte dei gruppi animalisti, me le autorità di San Bartolomé hanno risposto che i cavalli sono seguiti da veterinari che hanno sempre garantito che partecipare all’evento non crea loro problemi di salute.