Le consultazioni di Sergio Mattarella oggi

Il presidente della Repubblica incontra al Quirinale i gruppi parlamentari più piccoli, per risolvere la crisi di governo dopo le dimissioni di Renzi

(ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

Oggi al palazzo del Quirinale il presidente Sergio Mattarella incontra le delegazioni delle rappresentanze e dei gruppi parlamentari più piccoli, per avere indicazioni sui loro orientamenti circa la crisi di governo, che si è aperta dopo le dimissioni del presidente del Consiglio Matteo Renzi mercoledì scorso in seguito alla vittoria del No al referendum costituzionale. Le consultazioni sono formalmente iniziate nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 8 dicembre, con i presidenti di Camera e Senato – Laura Boldrini e Pietro Grasso – e con il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano. Nessuno dei tre ha fatto dichiarazioni al termine dell’incontro con Mattarella, cosa piuttosto comune considerato che la loro partecipazione è per lo più tecnica e non politica, come è invece da oggi con le rappresentanze parlamentari.

Il calendario delle consultazioni di oggi è piuttosto fitto per Mattarella, a causa della forte frammentazione in Parlamento che nel corso della legislatura ha portato alla scissione di vari gruppi, o di singoli parlamentari che hanno creato una loro componente politica. Il gruppo parlamentare Misto del Senato è il primo a essere sentito alle 10, poi si prosegue con il Misto della Camera e in seguito con gli altri partiti più piccoli, con incontri fino alle 18:30 di questa sera. La giornata di domani, 10 dicembre, è invece riservata ai partiti più grandi, che in diversi casi hanno già fatto sapere il loro orientamento, seppure alla stampa e non formalmente: il PD propone un governo che coinvolga tutte le forze politiche per cambiare almeno la legge elettorale, Forza Italia chiede un nuovo governo che duri più a lungo possibilmente fino a fine legislatura, Movimento 5 Stelle e Lega Nord chiedono di andare a votare il prima possibile. Spetterà a Mattarella trovare una mediazione e individuare la persona cui affidare l’incarico di formare il governo.

Il calendario delle consultazioni di oggi:

Ore 10: Gruppo parlamentare Misto del Senato della Repubblica;

Ore 10.20: Gruppo parlamentare Misto della Camera dei Deputati;

Ore 10.40: Rappresentanza parlamentare della Südtiroler Volkspartei;

Ore 11: Rappresentanza parlamentare della minoranza linguistica della Valle d’Aosta;

Ore 11.20: Esponente della componente Alternativa Libera Possibile (AL-P) del Gruppo Misto della Camera dei Deputati;

Ore 11.40: Esponente della componente UDC del Gruppo parlamentare Misto della Camera dei Deputati;

Ore 12.00: Esponente della componente Unione Sudamericana Emigrati Italiani (USEI-IDEA) del Gruppo parlamentare Misto della Camera dei Deputati;

Ore 12.20: Esponente della componente FARE!-PRI del Gruppo Misto della Camera dei Deputati;

Ore 12.40: Esponente della componente Movimento Partito Pensiero e azione (PPA-Moderati) del Gruppo parlamentare Misto della Camera dei Deputati;

Ore 13.00: Esponente della componente Partito Socialista Italiano (PSI)-Liberali per l’Italia (PLI) del Gruppo parlamentare Misto della Camera dei Deputati;

Ore 16.00: Rappresentanza del Gruppo parlamentare Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale (FDI) della Camera dei Deputati;

Ore 16.30: Rappresentanza del Gruppo parlamentare Democrazia Solidale – Centro Democratico (DeS-CD) della Camera dei Deputati;

Ore 17.00: Rappresentanza del Gruppo parlamentare Grandi Autonomie e Libertà (Grande Sud, Popolari per l’Italia, Moderati, Idea, Alternativa per l’Italia, Euro-Exit, M.P.L.-Movimento Politico Libertas) del Senato della Repubblica;

Ore 17.30: Rappresentanza del Gruppo parlamentare Civici e Innovatori (CI) della Camera dei Deputati;

Ore 18.00: Rappresentanza del Gruppo parlamentare Per le Autonomie (SVP-UV-PATT-UPT)-PSI-MAIE del Senato della Repubblica;

Ore 18.30: Rappresentanza del Gruppo parlamentare Conservatori e Riformisti (CR) del Senato della Repubblica ed esponente della componente Conservatori e Riformisti (CR) del Gruppo parlamentare Misto della Camera dei Deputati.

Mostra commenti ( )