(Christopher Polk/Getty Images for MTV)

Gli attori e le attrici più pagati degli ultimi 12 mesi

20 uomini e solo 5 donne; tanti attori di Bollywood, e lui – The Rock – davanti a tutti

(Christopher Polk/Getty Images for MTV)

Il 25 agosto Forbes, la rivista statunitense di economia e finanza famosa per la sua annuale lista degli uomini e donne più ricchi del mondo, ha pubblicato la classifica degli attori più pagati al mondo tra il giugno 2015 e il maggio 2016, che ha seguito di pochi giorni una lista simile dedicata alle attrici. Unendo le due classifiche abbiamo quindi messo in fila i 25 tra attori e attrici che negli ultimi 12 mesi hanno guadagnato di più: i dati di Forbes sono i più accurati tra quelli che si trovano in giro, ma sono comunque delle stime; in più mostrano un compenso totale lordo, senza calcolare le tasse da pagare e le percentuali dei compensi che gli attori devono dare ai loro agenti.

Al primo posto c’è Dwayne “The Rock” Johnson, che ha ha superato Robert Downey Jr. (primo negli ultimi tre anni) e ha guadagnato 64,5 milioni di dollari, circa 57 milioni di euro. Prima di recitare Johnson è stato per anni (in realtà lo è ancora, almeno in parte) un famosissimo lottatore di wrestling: “The Rock” è il suo nome-da-wrestling. L’attrice più pagata al mondo è Jennifer Lawrence, come l’anno scorso: un anno fa Lawrence era però seconda nella classifica generale; ora è sesta, dietro a cinque uomini: ha guadagnato 46 milioni di dollari, l’11 per cento in meno rispetto all’anno scorso. La classifica tiene conto dei film usciti e delle eventuali percentuali che certi attori hanno sugli incassi; bisogna però anche considerare i film che ancora non sono usciti ma in cui gli attori hanno già recitato: il film di fantascienza Passengers nel caso di Lawrence, Baywatch (soprattutto ma non solo) nel caso di Johnson.

In classifica è tornato, dopo qualche anno di assenza, Harrison Ford – gran parte del merito va al suo ruolo in Star Wars: Il Risveglio della Forza – e troverete forse nomi che non conoscete: probabilmente si tratta di attori e attrici famosi in Cina o a Bollywood (la Hollywood dell’India), che cominciano a guadagnare cifre notevoli ma sono ancora quasi del tutto sconosciuti in Europa e Stati Uniti.