Le prime pagine di oggi

Le parole del Papa sulla guerra di religione, Mattarella fra referendum e Pokemon, e il nuovo salone del libro di Milano

L’apertura di quasi tutti i giornali è ancora dedicata all’assalto contro una chiesa in Normandia dove due terroristi dello Stato Islamico hanno sgozzato un sacerdote prima di essere uccisi dalla polizia: le notizie di oggi sono i primi risultati delle indagini, con la conferma che entrambi i responsabili erano stati segnalati dai servizi segreti, le parole del Papa che ha detto che quella in corso è una guerra ma non è una guerra di religione, e le indagini in Italia sull’estremismo islamico. L’Unità apre invece sulla candidatura ufficiale di Hillary Clinton a presidente da parte della convention Democratica a Philadelphia, Libero e il Tempo si occupano della RAI e degli stipendi dei suoi dipendenti, mentre il Fatto critica il governo per la sua scarsa attività. I quotidiani sportivi titolano sull’arrivo a Torino di Higuain per la presentazione ufficiale di oggi alla Juventus.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali