Le prime pagine di oggi

Le indagini sull'attentato di Ansbach, l'apertura della convention Democratica, e il dibattito sulla legalizzazione della cannabis

La notizia principale in apertura sulla maggior parte dei quotidiani di oggi è la scoperta di un video in cui l’attentatore suicida che si è fatto esplodere ad Ansbach in Baviera giura fedeltà allo Stato Islamico, e accanto a questa notizia diversi giornali mettono i falsi allarmi bomba che ci sono stati ieri in Italia e in Europa. Il Manifesto apre invece sull’inizio della convention Democratica a Philadelphia, Avvenire e Libero criticano l’avvio della discussione alla Camera sulla legge per la legalizzazione della cannabis, il Fatto titola sulla pubblicazione degli stipendi dei dirigenti della RAI, e l’Unità e il Mattino si occupano della facilità di acquistare armi tramite internet.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali