(Ian Gavan/Getty Images)

Le prime foto dal Festival di Glastonbury

È iniziato il più famoso festival di musica d’Europa: i concerti importanti iniziano venerdì, ma i primi spettatori sono arrivati e hanno cominciato a fare i conti con il fango

(Ian Gavan/Getty Images)

Mercoledì 22 giugno è cominciato ufficialmente il Festival di Glastonbury, il più importante festival musicale d’Europa che si tiene come ogni anno alla Worthy Farm di Pilton, in Inghilterra. Il programma dei primi due giorni di festival è tradizionalmente meno denso di quello dei giorni successivi, così che tutti i partecipanti possano sistemarsi nelle gigantesche aree attrezzate per il campeggio: ogni anno decine di migliaia arrivano da tutto il Regno Unito per il festival e quest’anno i primi spettatori sono già arrivati e hanno dovuto fare i conti con il fango causato dalle piogge dei giorni scorsi. Il fango non è una cosa inusuale al Glastonbury, che si tiene in aperta campagna.
I concerti veri e propri cominceranno venerdì 24 giugno e proseguiranno fino a domenica, distribuiti su sei palchi principali e decine di altri palchi minori attrezzati per esibizioni e performance di vario genere: suoneranno, tra gli altri, Muse, Adele, Coldplay, Beck, Ellie Goulding e Two Door Cinema Club. La scaletta completa la trovate qui.