(Jason Kempin/Getty Images)

Amber Heard ha accusato Johnny Depp di violenza domestica

Alcuni giorni fa Heard aveva chiesto il divorzio dall'attore americano: ora ha ottenuto un'ingiunzione restrittiva nei suoi confronti

(Jason Kempin/Getty Images)

Johnny Depp è stato accusato dall’attrice Amber Heard di violenza domestica e un giudice di Los Angeles, in California, ha imposto un’ingiunzione restrittiva nei confronti di Depp, vietandogli di avvicinarsi a Heard, con cui è sposato dal febbraio 2015: è una misura preliminare, in attesa di un’udienza in tribunale che dovrebbe essere a giugno. Depp e Heard si erano sposati nel febbraio 2015 e il 23 maggio lei ha aveva chiesto il divorzio, citando nella domanda le «differenze inconciliabili» con Depp. Ora Heard lo ha accusato di violenza domestica, sostenendo che alcuni giorni prima della richiesta di divorzio lui l’ha «attaccata violentemente» mentre erano nella loro casa. Il Guardian scrive che insieme alla richiesta Heard ha fatto avere al giudice alcune fotografie: una mostra un livido sulla sua faccia, in un’altra si vedono bottiglie rotte e pezzi di vetro sul pavimento.

Nel testo in cui chiedeva un’ingiunzione restrittiva nei confronti di Depp, Heard ha scritto che lui era «ossessionato da qualcosa che non era vero», «è diventato estremamente arrabbiato» e ha tirato un telefono cellulare contro Heard. Heard ha anche detto che Depp ha urlato e le ha tirato i capelli e, dopo che Raquel Pennington (un’amica di Heard) è entrata nella casa, lui «ha preso una bottiglia di vino formato magnum da cui aveva bevuto e ha iniziato a farla oscillare, colpendo tutto ciò che riusciva a colpire». Pennington ha confermato le accuse e in una lettera consegnata al tribunale ha detto che Depp usava la bottiglia come se fosse una mazza da baseball.

Heard ha menzionato anche altri due casi di violenza domestica avvenuti negli ultimi sei mesi, sostenendo che «durante la loro relazione, Depp era diventato verbalmente e fisicamente violento». Depp ha fatto avere alla corte un documento in cui sostiene che Heard stia «cercando di assicurarsi un’affrettata buonuscita economica attraverso un presunto abuso». Il Guardian ha provato a mettersi in contatto con gli avvocati di Depp, che per ora non hanno risposto.

Depp e Heard si erano conosciuti nel 2011, durante le riprese del filmThe Rum Diary, tratto dal romanzo di Hunter S. Thompson. La più nota e strana apparizione pubblica di Depp e Heard durante il loro matrimonio è stata certamente il bizzarro video con cui si scusarono con il governo australiano per aver cercato di portare di nascosto in Australia i loro due cani (ragione per cui il ministro dell’Agricoltura minacciò di abbatterli).