Giuliano Pisapia sosterrà Francesca Balzani alle primarie di Milano

«Voterò la mia vicesindaco, che come ho detto più volte è un ottimo vicesindaco e quindi sarebbe un ottimo sindaco»

Il sindaco uscente di Milano, Giuliano Pisapia, ha detto che voterà Francesca Balzani alle primarie del centrosinistra per scegliere il candidato alla sua successione, che si terranno il prossimo 7 febbraio. Gli altri candidati sono Giuseppe Sala, ex amministratore delegato di Expo; Pierfrancesco Majorino, assessore al Welfare; Antonio Iannetta, presidente di UISP a Milano.

«Vedo, sento e leggo quello che sta avvenendo alle primarie. Sono le primarie che volevamo, aperte, competitive e forse anche troppo, sicuramente utili perché hanno restituito entusiasmo, partecipazione, e soprattutto una grande presenza di popolo del centrosinistra. È chiaro che ci sono tre candidati e io oggi sono venuto a brindare con la candidata che preferisco. Voglio aggiungere: mi piacerebbe molto che il prossimo sindaco di Milano fosse una donna e quindi una sindaca. Credo che siate abbastanza intuitivi per capire che voterò la mia vicesindaco, che come ho detto più volte è un ottimo vicesindaco e quindi sarebbe un ottimo sindaco. Anzi un’ottima sindaca».

Balzani ha risposto:

«Sono molto orgogliosa di avere il voto del sindaco Pisapia: il miglior sindaco che Milano abbia avuto»

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.