• Cultura
  • mercoledì 27 gennaio 2016

I poster “onesti” dei film candidati agli Oscar 2016

Locandine che dicono da subito quello che c'è nel film: “Un'altra missione per salvare Matt Damon” per The Martian, ad esempio

Come lo scorso anno, il sito britannico The Shiznit ha realizzato una serie di poster finti di alcuni dei film candidati alle varie categorie dei premi Oscar 2016, che verranno consegnati il 28 febbraio. I poster descrivono in maniera “onesta” il contenuto del film, prendendo in giro la trama o gli attori del cast: The Martian – Sopravvissuto è diventato così “Un’altra missione per salvare Matt Damon”, facendo riferimento agli altri film nei quali l’attore americano interpretava, appunto, una persona da salvare (Salvate il soldato Ryan, Syriana, Interstellar). Mad Max invece è stato sintetizzato in “Un lungo inseguimento d’auto”, mentre Il ponte delle spie in “Un film di spionaggio senza azione”. La serie completa di poster si può vedere sul sito.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.