(Da "The Pills", su YouTube)

Una scena del film dei “The Pills”

E la risposta alla domanda "Chi sono i The Pills", se siete profani di web serie

(Da "The Pills", su YouTube)

The Pills – Sempre meglio che lavorare è un film che uscirà nei cinema il 21 gennaio: il regista è Luca Vecchi e gli attori principali sono sono Luigi Di Capua, Matteo Corradini e Vecchi, che oltre a essere regista è anche attore. Vecchi, Di Capua e Corradini, insieme, sono conosciuti online come i “The Pills”, che in inglese vuol dire pillole (nel senso di pastiglie ma anche nel senso di “cose piccole e veloci”). The Pills è anche il nome della webserie grazie alla quale i tre si sono fatti conoscere. In The Pills Vecchi, Di Capua e Corradini interpretano se stessi, con le dovute “correzioni” e licenze: tre ragazzi quasi trentenni che vivono a Roma Sud e passano gran parte del loro tempo nella casa in cui vivono, fumano, bevono molto caffè e si raccontano le bizzarre cose che gli succedono.

Il filmThe Pills – Sempre meglio che lavorare è una commedia che racconta la storia di tre ragazzi (Luca, Luigi e Matteo) che, in sintesi, non vogliono lavorare e fanno di tutto per non farlo. Succede però che il lavoro li sfiori, li tocchi e si intrufoli in qualche modo nelle loro vite.

Una scena tagliata da The Pills – Sempre meglio che lavorare – visibile qui sotto – mostra per esempio come a Matteo capiti di trovare il padre improvvisamente molto più giovanile del solito, impegnato a occuparsi di progetti di graphic design, co-working, e visibilità da trovare scrivendo per Vice.

In The Pills – Sempre meglio che lavorare Corradini, Di Capua e Vecchi riprendono temi e tratti della web serie, il film però è una storia a sé: lo si può vedere anche senza conoscere la web serie, e vedere la web serie prima del film non rovina niente (anzi: aiuta a farsi un’idea sul tipo di comicità dei The Pills). Per capire un po’ meglio la storia del film – in cui compare tra gli altri anche Gianni Morandi, che interpreta se stesso – potete guardare il trailer del film, diffuso oggi.

Il canale YouTube dei The Pills ha 124mila iscritti ed esiste dall’ottobre 2011. Il loro primo video (l’episodio 1 della prima stagione dell’omonima web serie The Pills) è stato pubblicato circa un mese dopo: si intitola L’amore ai tempi dell’Erasmus ed è stato visto 667mila volte. Gli episodi di The Pills sono, a differenza del film, in bianco e nero.

Il video più visto sul canale dei The Pills è invece Il codice Da Vinci, il teaser della seconda – e per il momento ultima – stagione della web serie: dall’aprile 2013 a oggi è stato visto più di 830mila volte.

Tra la prima e la seconda stagione della serie i The Pills hanno fatto anche una stagione 1/2, una sorta di stagione intermedia, con video ancora più brevi del solito. Da quando hanno cominciato a fare cose online a quando hanno iniziato a scrivere e girare il film, ai The Pills sono successe altre cose: la loro serie è cresciuta molto (finendo anche su Italia 1) e nei vari video dei The Pills si sono visti alcuni attori famosi, spesso romani, come Elio Germano, Claudio Santamaria, Luca Argentero e Giorgio Pasotti. I The Pills hanno anche realizzato – insieme al regista Sydney Sibilla, quello di Smetto quando voglio – la sitcom Zio Gianni, trasmessa su Rai 2 dal 2014. I The Pills non recitano in Zio Gianni: prima che uscisse la serie ne hanno spiegato la “genesi” in un video pubblicato su YouTube.