• Cultura
  • venerdì 18 Dicembre 2015

Il bambino di “Mamma, ho perso l’aereo”, da grande

Macaulay Culkin ha interpretato la versione adulta del personaggio che lo ha reso famoso, e che soffre ancora dei traumi causati da quell'abbandono

Giovedì 17 dicembre è stato pubblicato su YouTube il primo episodio della web-serie :DRYVRS, scritta, prodotta e interpretata dal musicista statunitense Jack Dishel, che in ogni episodio incontra strani personaggi dopo aver chiamato un servizio di taxi simile a Uber. Nella prima puntata l’autista del taxi chiamato da Jack è l’attore Macaulay Culkin, famoso per aver interpretato il personaggio di Kevin McCallister nel film del 1990 Mamma, ho perso l’aereo e nel suo sequel del 1992.

Nel primo film il bambino di otto anni Kevin McCallister veniva lasciato a casa da solo per errore dalla sua famiglia partita per le vacanze di Natale e doveva cavarsela per una settimana, imparando a sbrigare le faccende domestiche e soprattutto difendendo la casa da due ladri ostinati e imbranati. Nella puntata di :DRYVRS Macaulay Culkin, che ora ha 35 anni, interpreta l’adulto Kevin McCallister: dopo aver raccontato al suo passeggero i traumi causati dall’essere stato abbandonato dalla sua famiglia a Natale, e i pessimi rapporti che ancora ha con sua madre, reagisce a un’aggressione come avrebbe fatto il personaggio di Mamma, ho perso l’aereo.