Una scena del film "I Tenenbaum" di Wes Anderson (David Zellaby/flickr)
  • cit
  • giovedì 12 Novembre 2015

Certezze di amanti non corrisposti

Perlomeno secondo Roland Barthes, che oggi avrebbe compiuto cento anni

Una scena del film "I Tenenbaum" di Wes Anderson (David Zellaby/flickr)

«Perché – Mentre da un lato si domanda ossessivamente perché non è amato, dall’altro il soggetto amoroso continua a credere che in fin dei conti l’oggetto amato lo ama, solo che non glielo dice».

Frammenti di un discorso amoroso (1977) di Roland Barthes nella traduzione di Renzo Guidieri per Einaudi.

Roland Barthes è stato un saggista, critico letterario, linguista e semiologo francese, e Frammenti di un discorso amoroso è una delle sue opere più lette e famose. Barthes è nato cent’anni fa, il 12 novembre del 1915, a Cherbourg, ed è morto a Parigi il 26 marzo del 1980.