• blog
  • giovedì 13 Agosto 2015

Putin in the sky

Alcuni hanno visto una faccia in uno stormo di uccelli a New York, in Russia non hanno dubbi su che faccia sia

I lettori più affezionati del Post sanno già che cos’è la pareidolia (gli altri possono recuperare qui), e non saranno forse così sorpresi nell’intravedere una faccia tra le forme bizzarre disegnate in questo video da uno stormo di uccelli nel cielo di New York. Il video è stato pubblicato martedì su YouTube da Sheryl Gilbert e poi diffuso da suo marito Gregory West su Twitter, che ha spiegato di aver intravisto la faccia. West ha anche chiesto di chi poteva essere il viso: qualcuno gli ha risposto Steve Jobs, qualcun altro Robin Williams, mentre altri sono convinti che il video sia finto. Poi sono arrivati i russi.

La tv russa Zvezda ha ripreso il video, sostenendo che la faccia fosse quella del presidente russo Vladimir Putin. La teoria ha avuto un certo seguito e su YouTube sono spuntati alcuni commenti in russo al video: c’è chi dice che è un avvertimento agli Stati Uniti perché non inizino una guerra contro la Russia e chi scrive, in ucraino, che il viso è invece quello del primo ministro dell’Ucraina, Arseniy Yatsenyuk. Zvezda, come avrete intuito, è un canale dalle posizioni patriottiche e filo-governative, e fa capo al ministero della Difesa russo. Alcuni, tra l’altro, dubitano che il video sia autentico – e in effetti la faccia sembra un po’ troppo definita perché si possa parlare semplicemente di pareidolia.