• Cultura
  • Questo articolo ha più di sette anni

Le controverse foto di Amy Schumer a tema Star Wars

È il servizio di copertina del nuovo numero di GQ, ma la Lucasfilm dice di non averle autorizzate e se n'è dissociata

La LucasFilm, la società fondata da George Lucas che possiede i diritti d’immagine della saga cinematografica di Star Wars, ha fatto sapere di «non avere preso parte, né autorizzato o gradito» a un recente servizio fotografico su Amy Schumer sulla rivista GQ. Schumer ha 34 anni ed è una delle più comiche statunitensi più famose del momento: ha un programma molto popolare sul canale via cavo Comedy CentralInside Amy Schumer – e sarà la protagonista di Trainwreck, il nuovo film del noto regista Judd Apatow.

Nel nuovo numero dell’edizione statunitense di GQ, Schumer viene ritratta in pose sia comiche che sessualmente ammiccanti con alcuni personaggi di Star Wars: in una foto, in particolare, tiene nella propria bocca l’estremità di una spada laser, simulando un rapporto orale, mentre nella foto di copertina fa un cosa simile con un dito meccanico del droide C3P0, fra l’altro vestita come la principessa Leila in una famosa scena del Ritorno dello Jedi. Le foto del servizio di GQ sono circolate molto online, e la LucasFilm – di proprietà della Disney – ha risposto dissociandosene con un breve comunicato ai molti utenti di Twitter che chiedevano conto del presunto “cattivo gusto” delle foto.

amy