L'attore statunitense Bradley Cooper alla finale del singolare maschile di Wimbledon tra lo svizzero Roger Federer e il serbo Novak Djokovic, 12 luglio 2015. (Clive Brunskill/Getty Images)

A guardare Wimbledon

Le foto dell'affollamento di celebrità nei giorni del torneo di tennis a Londra: tra gli altri Clive Owen, Kate Winslet, Kit Harington e Benedict Cumberbatch

L'attore statunitense Bradley Cooper alla finale del singolare maschile di Wimbledon tra lo svizzero Roger Federer e il serbo Novak Djokovic, 12 luglio 2015. (Clive Brunskill/Getty Images)

Il più antico e prestigioso torneo di tennis al mondo, quello che si gioca a Wimbledon, Londra, riunisce ogni volta sugli spalti decine di personaggi famosi e celebrità di ogni tipo. Ci sono gli appassionati che tornano di anno in anno, come la direttrice di Vogue America Anna Wintour, l’attore statunitense Bradley Cooper e l’inglese Hugh Grant, l’ex calciatore David Beckham – quest’anno con il figlio Romeo, uguale a lui – e Pippa Middleton con il fratello James. E poi ci sono apparizioni più estemporanee, come quelle degli attori inglesi Kate Winslet e Kit Harington (con i capelli lunghi, sì: ai fan di Game of Thrones dirà qualcosa), e della statunitense Rosamund Pike. E poi c’erano ex tennisti e amici, fratelli, sorelle, mogli, e fidanzati vari dei campioni in campo: il rapper canadese Drake che esce con Serena Williams, il calciatore tedesco Bastian Schweinsteiger (fidanzato con la serba Ana Ivanovic) e Andy Murray con la moglie Kim, per una volta sugli spalti a tifare il fratello Jamie nella finale del doppio maschile.