Le prime pagine di oggi

Le reazioni all'elezione di Sergio Mattarella, l'uccisione dell'ostaggio giapponese dell'IS, il pareggio della Roma nell'anticipo

Quasi tutti i quotidiani a diffusione più ampia (tranne il Tirreno e l’Osservatore Romano) aprono con l’elezione di Sergio Mattarella a Presidente della Repubblica. Alcuni, come il Messaggero e la Stampa, hanno scelto di titolare con un virgolettato tratto dal primo, breve discorso di Mattarella da presidente («Penso alle difficoltà di tutti gli italiani»). Altri hanno sottolineato la vittoria politica di Renzi e il fatto che a Forza Italia siano mancati una quarantina di voti. Il Manifesto apre con la foto di Mattarella in visita alle Fosse Ardeatine, primo atto “formale” da presidente eletto. Nei boxini compare la notizia dell’uccisione di Kenji Goto, il secondo ostaggio giapponese in mano all’IS. I giornali sportivi parlano del deludente pareggio della Roma per 1-1 in casa con l’Empoli.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali