Le prime pagine di oggi

La strage degli studenti a Peshawar, naturalmente, ma anche il discorso di Napolitano e i marinai italiani accusati di omicidio in India

La strage degli studenti a Peshawar, in Pakistan, sta su tutte le prime pagine ma con meno evidenza di quanta si potesse immaginare ieri: diversi giornali hanno preferito dedicarle uno spazio fotografico e occuparsi d’altro nel titolo principale. Per esempio del discorso di Napolitano di martedì pomeriggio o della decisione della Corte suprema indiana sui due fucilieri di marina italiani che l’India accusa di omicidio. I giornali sportivi si occupano prevalentemente delle squalifiche contro gli allenatori della Roma e della Juve, ma sulla Gazzetta c’è un’intervista che i tifosi dell’Inter non vorranno perdersi.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali