Le prime pagine di oggi

L'attacco all'IS in Siria, l'arresto di un arcivescovo per pedofilia, e le divisioni sul jobs act

Le notizie con la quale aprono i quotidiani di oggi sono l’attacco lanciato dagli Stati Uniti con la collaborazione di cinque paesi arabi alle postazioni dell’IS in Siria, l’arresto in Vaticano dell’arcivescovo Wesolowski per pedofilia, e le divisioni all’interno del PD sulla riforma del lavoro, con la minoranza che ha presentato al Senato sette emendamenti per mantenere l’articolo 18.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali