• Cultura
  • mercoledì 13 Agosto 2014

I mash-up di Mark Vidler

Beatles e Knack, suonati insieme, e anche Madonna e gli Who, Bruce Springsteen ed Elvis Costello, Arcade Fire e Carl Douglas, nei mashup di successo di un produttore musicale inglese

Mark Vidler è un dj e produttore musicale inglese che lavora da anni a remix e mashup di canzoni di artisti e gruppi molto popolari – Beatles, Who, Rolling Stones, Bruce Springsteen, Madonna, Oasis, Arcade Fire – creando nuove vecchie canzoni che suonano gradevoli e, in alcuni casi, belle quasi quanto gli originali presi singolarmente. Ha da poco reso disponibile sul suo sito – “Go Home Productions” è il suo alter ego – il download gratuito in mp3 di una nuova collezione di mash-up, che stanno riscuotendo un discreto successo soprattutto tra gli appassionati del genere.

In pratica Vidler sceglie due canzoni e utilizza una delle due come base strumentale per la linea melodica vocale dell’altra: che uno proprio non penserebbe possa stare su quella base strumentale, e invece sì, e lo scopre solo ascoltandole insieme in questo modo qui. Un buon esempio è My Paperback Sharona, un mashup tra Paperback Writer dei Beatles e My Sharona dei The Knack, contenuto dell’ultima collezione rilasciata su Go Home Productions.

Lui si occupa di queste cose da più di dieci anni, e i suoi lavori sono stati talmente apprezzati – anche dagli autori originali delle canzoni – che nel 2005, per dire, un suo mashup tra una canzone dei Doors e una dei Blondie divenne un singolo ufficiale e poi una canzone del disco “Greatest Hits: Sound & Vision” dei Blondie.

Virgin O’Riley (Like a Virgin di Madonna + Baba O’Riley degli Who)

Rolling Confusion (Street Fighting Man e Gimme Shelter dei Rolling Stones + Ball Of Confusion dei Temptations)

Karma In The Life (A Day in the Life dei Beatles + Karma Police dei Radiohead)

Rapture Riders (Rapture Riders dei Blondie + Riders on the storm dei Doors)

Questi invece sono alcuni dei video diffusi insieme alle canzoni dell’ultima collezione in download gratuito.

Dancing Like Blood (You Should Be Dancing dei Bee Gees + Love Like Blood Killing Joke)

The Killing Of Seven Nation (Killing Moon di Echo & The Bunnymen + Seven Nation Army dei White Stripes)

Hanging Out Of Heaven (Hanging On The Telephone dei Blondie + Locked Out Of Heaven dei dei Bruno Mars)

Kung Fu Reflektor (Kung Fu Fighting di Carl Douglas + Reflektor degli Arcade Fire)

Born To Pump It Up (Born To Run di Bruce Springsteen + Pump It Up di Elvis Costello & The Attractions)

Love Is A Piano Man (Piano Man di Billy Joel + Love Is A Losing Game di Amy Winehouse)