Apple acquisterà Beats

Cioè la società delle famose cuffie del Dr. Dre: per Apple si tratta dell’acquisizione più grande di sempre, pari a 3 miliardi di dollari

Mercoledì 28 maggio Apple ha annunciato che acquisterà il produttore di cuffie Beats Electronics e il servizio di abbonamento di musica in streaming Beats Music per 3 miliardi di dollari. L’operazione sarà il più grande acquisto mai fatto da Apple, che verrà completato con il pagamento di 2,6 miliardi di dollari in contanti e 400 milioni di dollari in azioni. I co-fondatori di Beats – il famoso rapper e produttore discografico Dr. Dre e il magnate della Interscope records Jimmy Iovine – entreranno a far parte di Apple.

Tim Cook, CEO di Apple, ha detto in una nota: «La musica è una parte importante delle nostre vite e mantiene un posto speciale nei cuori delle persone di Apple. Questo è il motivo per cui abbiamo investito nella musica e stiamo riunendo questi straordinari team, in modo da continuare a creare i prodotti e i servizi musicali più innovativi del mondo». Jimmy Iovine ha detto che la sua azienda è stata ispirata ad Apple e di avere sempre saputo che Beats le sarebbe appartenuta. Iovine, scrive il Wall Street Journal, era anche un amico di lunga data di Steve Jobs.

Per ora, scrive il sito Verge, sembra che le due aziende rimarranno separate e continueranno a mantenere alcuni servizi concorrenti, come Beats Music e iTunes Radio: ci si aspetta che l’accordo si chiuda alla fine dell’anno.