• Cultura
  • Questo articolo ha più di otto anni

Il comunicato di Solange Knowles e Jay Z sul video dell’aggressione in ascensore

Dice che «si sono presi ciascuno la propria parte di responsabilità» e che «si sono chiesti reciprocamente scusa»

Jay Z, Solange Knowles e Beyoncé hanno diffuso una dichiarazione congiunta in merito al video in cui si vede Solange aggredire Jay Z in ascensore, pubblicato il 12 maggio da TMZ. Nel comunicato si dice che Jay Z e Solange “si sono presi ciascuno la propria parte di responsabilità” per quello che è successo.

In conseguenza della pubblicazione del video di sicurezza registrato nell’ascensore lunedì 5 maggio, sono state molte le speculazioni e le ipotesi su cosa abbia scatenato l’infelice incidente. La cosa più importante è che la nostra famiglia ha saputo affrontarlo. Jay e Solange si sono presi ciascuno la propria parte di responsabilità per quello che è successo. Tutti e due hanno riconosciuto il loro ruolo in quella che è una faccenda privata diventata pubblica e si sono chiesti reciprocamente scusa. Come famiglia abbiamo voltato pagina.

Che Solange fosse ubriaca e avesse avuto un comportamento sopra le righe per tutta la sera è semplicemente falso. Come tutte le famiglie anche la nostra ha dei problemi a volte, questo è tutto. Ci vogliamo tutti molto bene e siamo una famiglia. Ci siamo messi il litigio alle spalle e speriamo che tutti possano fare lo stesso.