Papa Francesco (Franco Origlia/Getty Images)

Papa Francesco e i marziani

Come riferisce l’agenzia Ansa, il capo della Chiesa Cattolica Papa Francesco ha parlato lunedì dello Spirito Santo facendo delle ipotesi ultraterrene, ma in senso diverso da quelle praticate normalmente dal pensiero credente.

“Se domani venisse una spedizione di marziani, per esempio, e alcuni di loro venissero da noi, ecco… marziani, no? Verdi, con quel naso lungo e le orecchie grandi, come vengono dipinti dai bambini … E uno dicesse: ‘Ma, io voglio il Battesimo!’. Cosa accadrebbe?”. Se lo è chiesto il Papa, riflettendo sulla libertà dello Spirito Santo, che “soffia dove vuole”, e la tentazione dei credenti e della Chiesa di rinchiuderlo invece dentro limiti.  Ma, come disse papa Giovanni, “proprio lo Spirito che aggiorna la Chiesa”, e come possono i fedeli, i preti, i vescovi, “porre impedimenti” allo Spirito? Si chiedano piuttosto tutti, suggerisce papa Francesco, “chi sono io per porre impedimenti?” Papa Bergoglio lo ha detto durante la messa a Santa Marta. Stralci dell’omelia sono pubblicati dalla Radiovaticana.