• Scienza
  • mercoledì 16 Aprile 2014

27 bellissime foto di animali

Le migliori immagini dell'annuale concorso della Mammal Society, tra foche comode e smorfie di daino

La Mammal Society è un’organizzazione britannica che si occupa di storia naturale, con l’obiettivo di promuovere la protezione e la tutela dei mammiferi, soprattutto del Regno Unito. Nell’autunno del 2013, l’istituzione ha indetto per il secondo anno il Mammal Photographer of the Year, un concorso fotografico a tema naturalistico per raccontare la vita degli animali, il loro comportamento e gli equilibri ambientali – spesso molto delicati – in cui vivono. I premi sono stati annunciati a marzo e successivamente sono state pubblicate, oltre alle fotografie dei vincitori, le foto ritenute più meritevoli.

Al primo posto si è classificato Stuart Scott con la foto di una lepre che si regge su due zampe in un campo: secondo i giudici l’immagine “cattura perfettamente un momento” e ricorda che gli animali appartenenti a questa specie si sono dovuti adattare a profondi cambiamenti ambientali negli ultimi 50 anni. Il secondo classificato è stato Grant Auton per la sua fotografia di una foca mentre nuota. Il terzo posto è stato assegnato ad Adrian Hinchliffe per la sua foto di un ermellino vicino a una grondaia. Il primo premio nella categoria “under 18” è stato assegnato ad Alex Berryman, per la sua foto di una foca comoda comoda sulla sabbia.