• Cultura
  • Questo articolo ha più di otto anni

Il primo weekend del Coachella

Le foto di uno dei festival di musica pop e rock più importanti al mondo – da Pharrell Williams ai Muse, dagli Arcade Fire ai Motorhead – che si tiene ogni anno in California

È appena finita la prima parte del Coachella Valley Music and Arts Festival (chiamato semplicemente Coachella), uno dei festival di musica pop e rock più importanti al mondo che ogni anno si svolge in questo periodo nei pressi di Indio, una città della California a circa 200 km a est di Los Angeles. La prima edizione si è tenuta nel 1999, e da allora ci hanno suonato praticamente tutti: fra gli altri Beck, Amy Winehouse, gli Oasis, i Prodigy, i Coldplay e i Red Hot Chili Peppers. Dalla scorsa edizione il festival si tiene per due weekend consecutivi durante il quale gli stessi artisti tengono due concerti a distanza di una settimana. Quest’anno la prima parte è finita ieri, domenica 13 aprile, mentre la seconda inizierà fra quattro giorni, venerdì 18. Il biglietto, che vale tre giorni, è esaurito: costava 375 dollari (circa 270 euro), ma c’erano dei costi aggiuntivi per l’alloggio – in albergo o in tenda – e per il trasporto nel posto dove si tengono i concerti.

L’edizione di quest’anno prevede sei palchi, ciascuno con un programma che dura un’intera giornata (è abbastanza frequente che suonino in contemporanea quattro o cinque gruppi): quello principale è il Coachella stage, ma suonano nomi grossi anche sugli altri cinque palchi. Gli headliner di quest’anno, cioè gli artisti che suonano alla fine della giornata sul palco principale, sono stati (e saranno) il duo hip hop OutKast venerdì (che hanno suonato assieme per la prima volta dopo essersi separati nel 2006), i Muse sabato e gli Arcade Fire domenica. Anche quest’anno non sono stati seguiti stretti criteri di genere musicale: nella giornata di domenica, su due palchi diversi, hanno suonato (e suoneranno) a poca distanza temporale il noto DJ scozzese Calvin Harris e i Motorhead, uno storico gruppo inglese che fa heavy metal. Fra gli altri, in questa edizione hanno suonato e suoneranno anche i Queens of the Stone Age, le HAIM, i Mogwai, Skrillex, i CHVRCHES, i Pet Shop Boys, Pharrell Williams e Beck.