• Video
  • martedì 1 Aprile 2014

La vita lenta di spugne e coralli

Coralli e spugne sono esseri molto mobili – spiega , l’autore di Slow Life – ma il loro movimento si può percepire soltanto su una scala temporale diversa dalla nostra.
Per raccontarlo Stoupin ha realizzato un video in time-lapse per il quale sono stati necessari 150.000 scatti, e ha utilizzato una tecnica particolare che costruisce un’inquadratura dalla fusione di più scatti (da tre a dodici) permettendo di unire tra loro le zone di fuoco.