Ignazio Marino nel 2009, durante un comizio come candidato alla segreteria del PD (Mauro Scrobogna / LaPresse)

Ignazio Marino: «Da domenica blocco Roma»

Per protesta contro il governo Renzi, che ha rinunciato a convertire in legge il decreto cosiddetto "Salva Roma"

Ignazio Marino, sindaco di Roma, ha commentato così in un’intervista radiofonica a Mix 24 la decisione del governo Renzi di rinunciare alla conversione in legge del cosiddetto decreto “Salva Roma”, che era già stato ritirato una volta, e dovrebbe servire a rimettere in sesto i conti del comune di Roma. Il governo ha fatto sapere che intende preparare un nuovo provvedimento, che contenga anche le norme sull’Expo 2015 e sulla Sardegna.

«Da domenica blocco la città. Le persone dovranno attrezzarsi, fortunati i politici del palazzo che hanno le auto blu, loro potranno continuare a girare, i romani invece no»