<> on January 2, 2013 in Washington, DC.

Le minacce in diretta di un parlamentare americano a un giornalista

Martedì sera il deputato repubblicano Michael Grimm ha minacciato il giornalista Michael Scotto del canale tv locale NY1, che gli aveva fatto delle domande sull’indagine in corso contro di lui per irregolarità nei finanziamenti elettorali. Grimm, che non si è accorto che la telecamera stava ancora filmando il servizio, ha detto al giornalista che se gli avesse rivolto di nuovo quelle domande lo avrebbe buttato giù dal balcone e che:

«No, no, non sei abbastanza uomo, non sei abbastanza uomo. Ti spezzerò in due, come un bambino».

Dopo diverse ore, Scotto ha pubblicato un tweet in cui ha spiegato di avere ricevuto una telefonata da Grimm, durante la quale il parlamentare si è scusato per la reazione eccessiva. Scotto ha aggiunto di avere accettato le scuse.