Galliani: «Mi dimetterò per giusta causa tra pochi giorni»

Lo ha detto all'ANSA, spiegando di aver ricevuto «un grave danno alla reputazione» dalle critiche di Barbara Berlusconi

Il vicepresidente e amministratore delegato del Milan Adriano Galliani, 69 anni, ha detto il 29 novembre all’ANSA che si dimetterà presto dalla sua carica societaria:

«Con o senza accordo sulla buonuscita, mi dimetterò per giusta causa fra pochi giorni, forse aspetto la partita di Champions contro l’Ajax.»

Il Milan giocherà contro l’Ajax nelle qualificazioni di Champions League il prossimo 11 dicembre. Galliani ha spiegato di aver ricevuto «un grave danno alla reputazione» dalle dichiarazioni recenti di Barbara Berlusconi, che ai primi di novembre aveva criticato la gestione della società negli ultimi anni.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.