Le prime pagine di oggi

Le tensioni nel PD e nel PDL, l'avvelenamento di Arafat, e Repubblica trova la tomba di Priebke

I giornali di oggi aprono con notizie diverse. Molti si occupano della situazione politica, con le tensioni nei due partiti maggiori: le divisioni nel PDL fra la maggioranza e il gruppo che fa capo a Alfano, in vista del Consiglio Nazionale del partito fissato per il 16 novembre, e le polemiche sul tesseramento nel PD, bloccato ieri dal segretario Epifani, in attesa delle primarie e del congresso del partito. Altri si occupano ancora delle ipotesi di modifica alla legge di stabilità, mentre il Manifesto titola sull’elezione di Bill de Blasio a sindaco di New York. I quotidiani sportivi commentano i risultati di ieri in Champions League, con la vittoria del Napoli e la sconfitta del Milan.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali