“Unastoria”, il nuovo Gipi

10 tavole dal nuovo libro di Gipi, uscito lunedì

Lunedì 4 novembre è uscito Unastoria, il nuovo graphic novel di Gipi. Unastoria in realtà sono due storie: quella di Silvano Landi, uno scrittore lasciato dalla moglie che viene ricoverato in un ospedale psichiatrico, e quella del suo bisnonno, Mauro, soldato della Prima guerra mondiale. Dal fronte Mauro scriveva lunghe lettere alla moglie e quelle lettere sono rimaste a Silvano, che ne è affascinato e ossessionato. Le storie dei due uomini si intrecciano, legate insieme dalle visioni ricorrenti di Silvano: una stazione di servizio e un grande albero spoglio.

Unastoria esce a cinque anni da LMVDM – La mia vita disegnata male, il suo ultimo graphic novel. In mezzo Gipi ha fatto un film presentato a Venezia nel 2011, L’ultimo terrestre, tratto dal graphic novel di Giacomo Monti Nessuno mi farà male, e un “filmino” presentato a Torino lo scorso anno, Smettere di fumare fumando.

Unastoria è pubblicato da Coconino Press e queste sono dieci tavole tratte dal libro, più la copertina.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.