Bill Gates su “Ctrl + Alt + Canc”

Nel corso di una conferenza stampa per una raccolta fondi presso l’Università di Harvard, Massachusetts (Stati Uniti), il cofondatore ed ex CEO di Microsoft, Bill Gates, ha spiegato che fu “un errore” scegliere la combinazione di tasti “Ctrl + Alt + Canc” come sistema per sbloccare un computer Windows ed effettuare il login. Sulle vecchie versioni di Windows, soprattutto per quelle collegate nelle reti aziendali, era necessario premere i tre tasti insieme per autenticarsi sul computer. Il comando serviva anche per riavviare il computer nel caso di un grave errore di sistema.

È stato un errore. Avremmo potuto avere un singolo tasto, ma il tizio che progettò la tastiera IBM non volle darcene uno.

La combinazione fu originariamente ideata da David Bradley, un ingegnere che lavorò sul primo IBM PC, al solo scopo di essere utilizzata per riavviare i computer. In una precedente intervista Bradley aveva spiegato di avere probabilmente inventato il comando, ma che “fu Bill a renderlo famoso”. La combinazione di tasti “Ctrl + Alt + Canc” sopravvive ancora oggi come opzione di Windows per la schermata di login su milioni di computer (soprattutto aziendali) in giro per il mondo.