Le prime pagine di oggi

Berlusconi attacca la magistratura ma risparmia il governo (per ora), il primo voto sulla sua decadenza, e PDL e PD litigano sull'IVA

I giornali di oggi dedicano tutti l’apertura al videomessaggio di Silvio Berlusconi, che ha attaccato la magistratura, rilanciato Forza Italia, e promesso che continuerà ad essere lui il leader del partito anche se il Senato dovesse votare la sua decadenza da senatore, e al primo voto della giunta del Senato che ha bocciato la relazione Augello e nominato nuovo relatore Stefano. I quotidiani sportivi celebrano le vittorie di Napoli e Milan nella prima partita di Champions League.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali