Le prime pagine di oggi

Il Vaticano contro l'intervento in Siria, l'accordo fra imprese e sindacati per la crescita, e Franceschini appoggia Renzi

I giornali di oggi aprono con notizie diverse: la situazione in Siria e gli appelli per la pace dal Vaticano sono in apertura sul Corriere della Sera, la Stampa e l’Osservatore Romano, mentre Repubblica, l’Unità, il Messaggero e il Manifesto si occupano delle politiche economiche del governo e del mercato del lavoro, con l’accordo fra Confindustria e sindacati su un piano per rilanciare la crescita, e il Giornale cerca nuove prove nella vicenda che ha portato alla condanna definitiva per Berlusconi. I quotidiani sportivi commentano la chiusura del calciomercato, con il ritorno di Kakà al Milan.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali