• Cultura
  • Questo articolo ha più di nove anni

I dischi di Guido Crepax

Che morì il 31 luglio 2003 e non aveva soltanto disegnato Valentina

Guido Crepax, celebre e ammirato disegnatore di fumetti milanese, morì il 31 luglio 2003. Era ed è tuttora famoso soprattutto per il suo personaggio di Valentina e per le sue storie legate alla letteratura erotica, e anche per il suo tratto e disegno riconoscibilissimo. Ma Crepax faceva e aveva fatto molte altre cose, a cominciare dal suo lavoro nella grafica pubblicitaria. E tra le sue opere nel campo dell’illustrazione non sono molto note le numerose copertine di dischi che ha disegnato, avendo commissioni dagli ambiti musicali più diversi: grande jazz internazionale come musica leggera popolare degli anni Settanta.

(foto: copertina di Garybaldi – Nuda, CGD, 1974)