Le prime pagine di oggi

I militari al potere in Egitto, l'UE dà fiducia all'Italia, e la Corte Costituzionale boccia il taglio delle province

Quasi tutti i giornali di oggi dedicano l’apertura all’intervento dei militari in Egitto, che hanno deposto il presidente Morsi, sospeso la costituzione e promesso di indire presto nuove elezioni. Gli unici a fare una scelta diversa sono il Sole 24 Ore, che si occupa della decisione dell’Unione Europea di concedere una maggiore flessibilità all’Italia sui vincoli di bilancio, il Tempo, che apre sulla bocciatura da parte della Corte Costituzionale del decreto che stabiliva la riduzione delle province, il Mattino, che titola sull’indagine a Napoli che vede 53 consiglieri regionali indagati per i rimborsi, e Libero, che critica il governo Letta per gli incarichi assegnati dal suo insediamento e per il rinvio delle decisioni importanti.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali