Le prime pagine di oggi

L'assalto al cantiere della TAV, la crisi del mercato immobiliare, e la paura del cancro di Angelina Jolie

I giornali di oggi hanno notizie diverse in apertura: la Stampa titola sul raid contro il cantiere della TAV e sulla risposta del governo per proteggere il cantiere, il Corriere della Sera apre con i dati sul mercato immobiliare, in pesante calo, Repubblica, il Giornale e il Fatto si occupano dei processi di Silvio Berlusconi, il Messaggero e il Mattino dell’ipotesi del ministro Giovannini di modificare la legge Fornero sulle pensioni, il Manifesto del disoccupato che si è dato fuoco in provincia di Ragusa per aver perso la casa, l’Unità titola sulle polemiche politiche per le parole di Brunetta contro il presidente della Camera Boldrini e di Grillo sul “rischio barricate”, mentre il Secolo XIX torna sul processo per il naufragio della Costa Concordia.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali