• cit
  • martedì 16 Aprile 2013

I Pooh – Ci penserò domani


 

poi cenammo qui
le chiesi: domani cosa fai
la pioggia batteva sui balconi
rispose: ci pensero’ domani
mi svegliai
la mattina e sentii la sua voce di la’

parlava in inglese
la guardai
aveva il telefono in mano e il caffe’
e non mi sorprese
accettai
il breve sorriso e il viso
di una che non resta
se puoi, mi disse,se puoi non cambiare

mai da come sei!
poi se ne ando’ via
nel modo che io sapevo gia’
passava un tassi’ lo prese al volo
abbi cura di te, pensai da solo

TAG: