Rarità animali

Serpenti a due teste, buceri, una giraffa appena nata e il cane più costoso del mondo, tra le foto di bestie più belle della settimana

Allo zoo di Duisburg, in Germania, due settimane fa è nata una nuova giraffa. Alla nascita era alta un metro e 70 centimetri. In Russia invece, allo zoo di Mosca, vive un rarissimo serpente reale della California a due teste. Gli operatori dello zoo spiegano che la possibilità che nasca un serpente a due teste è di una su un milione, e che in genere non sopravvivono. A Birmingham ogni anno si tiene un concorso di bellezza per cani. Partecipano cani di tutte le razze, dai boxer ai labradool al mastino tibetano, il cane più costoso del mondo. Un esemplare di mastino tibetano può costare dai 750.000 dollari in su (circa 580.000 euro), ed è diventato una sorta di status symbol per i ricchi cinesi. I proprietari dicono che i mastini, la cui razza discende dai cani usati per la caccia dalle tribù nomadi di Tibet e Asia centrale, sono leali e protettivi. Sicuramente sono molto pelosi. Gli scoiattoli tedeschi, le pecore britanniche e i cammelli di cemento di New York sono alle prese con le ultime nevicate, i cigni di Regents Park aspettano la primavera.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.