Le prime pagine di oggi

I tre protagonisti di questi tempi: Beppe Grillo, il Papa che verrà e la Juventus (ma per il Giornale l'apertura è ancora per il quarto)

C’è ancora molto Beppe Grillo sulle prime pagine dei quotidiani di lunedì, con l’annuncio-minaccia di un suo ritiro se il M5S votasse la fiducia a un governo. E ancora nei prossimi giorni il suo movimento occuperà molto spazio, con l’insediamento delle Camere. Ma un altro evento potrebbe dare notizie più epocali a giorni e quindi guadagnare il maggior spazio: l’elezione del Papa, su cui oggi i quotidiani proseguono le ipotesi. Terza notizia, del giorno, su un piano ancora differente – ma il Giornale ha comunque in prima pagina una foto di Silvio Berlusconi – l’avvicinamento ulteriore della Juventus alla vittoria nel campionato di calcio, dopo la sconfitta del Napoli col Chievo.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali