Le prime pagine di oggi

Gli ultimi sondaggi prima della par condicio, Scaroni indagato per tangenti in Algeria, e Draghi difende la Banca d'Italia

Quasi tutti i giornali di oggi dedicano l’apertura ai sondaggi sulle prossime elezioni, nell’ultimo giorno per la pubblicazione dei dati prima che scatti il divieto previsto dalla legge sulla par condicio, e tutti sottolineano il rischio pareggio al Senato. Repubblica e la Stampa titolano invece sull’inchiesta sulle tangenti pagate dalla Saipem in Algeria, per le quali è indagato l’amministratore delegato dell’ENI Scaroni, il Secolo XIX intervista il leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo, il Giornale è preoccupato per il festival di Sanremo orientato a sinistra, mentre il Manifesto critica la decisione del governo Monti di tagliare ulteriormente il fondo unico dello spettacolo.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali