Le prime pagine di oggi

Le previsioni di Bankitalia sul PIL, il governo interviene sull'ILVA, e la condanna di Corona

I giornali di oggi dedicano l’apertura a notizie diverse: molti titolano sui dati forniti dal Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, per il quale il PIL nel 2013 scenderà dell’1%, e il Giornale definisce questo dato il “necrologio di Monti”. La Stampa e il Secolo XIX si occupano invece della campagna elettorale, con le dichiarazioni sulle tasse di Bersani, contrario alla patrimoniale, e di Monti, che promette meno imposte per le assunzioni di giovani, Avvenire, il Manifesto e l’Osservatore Romano seguono ancora la guerra in Mali e la crisi degli ostaggi in Algeria, mentre l’Unità e Europa aprono con l’esclusione di tre candidati dalle liste del PD da parte dei garanti per “tutelare l’onore del partito”.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali