Le prime pagine di oggi

La reazione di spread e borse alle dimissioni annunciate da Monti, e le province rimangono come erano

La reazione all’annuncio delle dimissioni del Presidente del Consiglio Monti da parte dei mercati europei, che hanno visto ieri la netta perdita delle borse e l’aumento dello spread, e i commenti dell’Europa, preoccupata per il futuro dell’opera di risanamento avviato dall’attuale governo, sono in apertura su tutti i giornali di oggi. Altre notizie che si trovano su molte prime pagine sono la bocciatura del decreto sulla riduzione delle province, e la mancata presentazione di Ruby al processo in corso a Milano, con l’accusa di ostruzionismo del pm Boccassini nei confronti di Berlusconi.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali