Le prime pagine di oggi

Lo "strappo" di Berlusconi, mentre il Governo approva il decreto sull'incandidabilità dei condannati in via definitiva

L’apertura per tutti i giornali di oggi è dedicata alla convulsa giornata politica di ieri, con la decisione del PDL di astenersi sui voti di fiducia al Senato e alla Camera che ha portato il governo Monti sull’orlo della crisi, in attesa dell’incontro di oggi fra il Presidente della Repubblica Napolitano e il segretario del PDL Alfano. Le parole più usate nei titoli sono “strappo”, “spallata”, mentre Monti è “sfiduciato”, “licenziato”, e molti giornali sottolineano anche l’effetto sull’economia della tensione politica, con lo spread che è risalito fino a quota 330.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali