Le prime pagine di oggi

I magistrati danno cinque giorni all'ILVA di Taranto, Napolitano contro la new town all'Aquila, e le liti fra i candidati delle primarie

I giornali di oggi aprono con notizie diverse: il Corriere della Sera e il Messaggero sono ancora sull’analisi dei costi della politica e sui possibili ulteriori provvedimenti per tagliare le spese, la Stampa e Pubblico si occupano delle primarie del centro sinistra e delle polemiche fra i candidati, Repubblica apre con un’intervista al ministro Passera che invoca un patto per la produttività con le parti sociali, il Giornale sostiene che le decisioni del governo Monti sono per la maggior parte riprese dalle misure del governo Berlusconi, e il Secolo XIX segue la situazione dell’ILVA di Taranto, con la decisione dei giudici di dare cinque giorni di tempo all’azienda per iniziare lo spegnimento. I quotidiani sportivi aprono con i risultati del campionato, con la coppia Juventus e Napoli  sempre in testa alla classifica e il successo dell’Inter nel derby di Milano.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali