Le prime pagine di oggi

Le ambasciate USA sotto assedio in Medio Oriente, Monti critica lo statuto dei lavoratori, e Renzi lancia la campagna per le primarie del PD

Gli scontri in Medio Oriente davanti alle ambasciate americane per protestare contro il film blasfemo su Maometto, dopo l’assalto al consolato di Bengasi che ha provocato la morte dell’ambasciatore in Libia, sono in apertura su quasi tutti i giornali di oggi. Il Messaggero e il Mattino si occupano invece delle dichiarazioni di Monti sullo statuto dei lavoratori, le cui tutele non avrebbero favorito l’occupazione in Italia, l’Unità apre con la decisione della FIAT di annullare il piano di rilancio in Italia deciso due anni fa, mentre il Giornale e Europa, con due punti di vista diversi, seguono l’avvio della campagna di Renzi per le primarie del Partito Democratico.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali